La Società è stata autorizzata a svolgere l’attività fiduciaria con Decreto Ministeriale del 23 novembre 1977 e confermata con Decreto Interministeriale del 7 febbraio 1979.